PRIMO PIANO

  • Calciomercato napoli tra dubbi e certezze
  • Monte ingaggi Napoli 2013
  • Le ultime aspettando Juventus-Napoli
  • Napoli: 13 giocatori convocati in nazionale
  • italia-convocazioni-prandelli-ottobre-2012
  • Video Napoli-Lazio 3-0-Auriemma-Alvino
  • Calciomercato napoli tra dubbi e certezze
  • Tabellino Napoli-AIK Solna 4-0
  • hamsik-intervista-corriere
  • cavani record gol in italia
  • Anticipi e posticipi Napoli fino a dicembre 2012
  • video-napoli-parma-3-1-auriemma-vs-alvino
  • tabellino-napoli-parma3-1-insigne
  • Napoli lista giocatori UEFA Europa League 2012/2013
  • Video Napoli-Fiorentina 2-1: Auriemma Vs. Alvino
  • Convocazioni Italia settembre 2012

Video presentazione Edu Vargas: “Sono a Napoli per vincere!”

Pubblicato da Redazione il 10 gennaio 2012 in CALCIOMERCATO, INTERVISTE
Video presentazione Edu Vargas: "Sono a Napoli per vincere!"

Presentato oggi il nuovo acquisto del Napoli, è il cileno Edu Vargas, attaccante 22enne di Santiago, nuovo talento del calcio sudamericano!

Conferenza stampa organizzata nella splendida location dell’hotel Vesuvio a Napoli ed il nuovo attaccante del Napoli è carico e sicuro… guarda l’orizzonte e scruta il futuro: “Sono qui per fare quello che i tifosi hanno visto su Internet, i gol!”.

Subito l’attaccante cileno parla della partita di Palermo, che ha visto dalla tribuna:

“Ho visto una bella gara grazie al tecnico Mazzarri che mi ha portato in tribuna. Mi sembra un’ ottima squadra, mister Mazzarri attua un calcio molto offensivo con tre attaccanti in un modulo che è molto simile a quello con cui ho sempre giocato.

Ho visto una bellissima partita ed ho seguito i movimenti della squadra, proprio come mi ha indicato di fare il tecnico. Personalmente sono una punta che può ricoprire più ruoli in avanti. Solitamente gioco come attaccante di destra ma sono qui per imparare e per mettermi al servizio della squadra».

Di Napoli - ha ripreso il cileno - la cosa che più mi ha colpito è stata l’accoglienza della gente, anche se non ho ancora avuto modo di vedere la città. Molti club erano interessanti a me ma io ho deciso di venire a giocare qui perchè è la squadra che ha fatto più sforzi e poi questa è una bellissima citta“.

La cosa migliore è vincere tutto. La squadra è costruita per vincere tutto“. Così il neoacquisto del Napoli, Eduardo Vargas, ha risposto ai giornalisti che gli hanno chiesto cosa preferirebbe tra scudetto e Champions League.

E promette ai suoi nuovi tifosi:

“Ai napoletani dico che vengo qui per vincere con il Napoli. Mi piace lottare su tutti i fronti e so che abbiamo la possibilità di raggiungere risultati importanti. Al momento voglio solamente ambientarmi bene, comprendere al meglio il calcio italiano e far vedere a tutti il mio valore.

Voglio mostrare ai tifosi tutto ciò che hanno visto di me nei video ma voglio farlo dal vivo in campo, per poter esprimere tutte le mie caratteristiche e le mie qualità con calma e tranquillità».

L’attaccante cileno, che ha detto di sentirsi in condizione di giocare, non gradisce il paragone con il connazionale Sanchez:

Non mi dà fastidio ma sono stanco comincia a diventare noioso, perchè siamo giocatori differenti. Credo che il calcio italiano sia molto più veloce e duro rispetto a quello sudamericano. Per quanto riguarda il San Paolo l’ho appena visto dall’esterno“.

La scelta di scegliere Napoli, nonostante le tante offerte di altri club importanti:

«Molti club mi cercavano ma io ho ho sempre desiderato il Napoli. La Società mi ha seguito ed ha fatto notevoli sforzi per avermi e questo lo ho apprezzato tanto. Non ho mai avuto dubbi, ho scelto subito la maglia azzurra e sono contento di essere qui sin da gennaio. Sono felicissimo e mi rendo conto che per me sta cominciando una grande avventura, questa piazza rappresenta una tappa fondamentale per la mia carriera.

Cercherò di ambientarmi al più presto e di dare il mio contributo alla squadra. Ho conosciuto il gruppo ed i sudamericani mi hanno già spiegato l’organizzazione generale. Lo spogliatoio mi ha accolto alla grande e ringrazio Mazzarri che ha voluto portarmi con la squadra a Palermo per comprendere da vicino le dinamiche di gioco e per farmi respirare l’aria del calcio italiano».

E poi chiusura sul suo soprannome…

«Ne ho tanti, ma a me piace Edu. Così mi chiamano i miei amici e sono contento che il mio soprannome sia semplicemente Edu»


Ecco il servizio video della presentazione di Edu Vargas tratto del TGR Campania:

Ecco un altro video della presentazione di Edu Vargas, le sue prime parole da giocatoredel Napoli:

VN:F [1.9.20_1166]
Rating: 0.0/10 (0 votes cast)

Lascia il tuo commento...

commenti

Inserisci un commento...