PRIMO PIANO

  • Calciomercato napoli tra dubbi e certezze
  • Monte ingaggi Napoli 2013
  • Le ultime aspettando Juventus-Napoli
  • Napoli: 13 giocatori convocati in nazionale
  • italia-convocazioni-prandelli-ottobre-2012
  • Video Napoli-Lazio 3-0-Auriemma-Alvino
  • Calciomercato napoli tra dubbi e certezze
  • Tabellino Napoli-AIK Solna 4-0
  • hamsik-intervista-corriere
  • cavani record gol in italia
  • Anticipi e posticipi Napoli fino a dicembre 2012
  • video-napoli-parma-3-1-auriemma-vs-alvino
  • tabellino-napoli-parma3-1-insigne
  • Napoli lista giocatori UEFA Europa League 2012/2013
  • Video Napoli-Fiorentina 2-1: Auriemma Vs. Alvino
  • Convocazioni Italia settembre 2012

Seria A: squalificati 18 giornata, multa per il Napoli

Pubblicato da Redazione il 22 dicembre 2010 in SERIE A

squalificati-giudice-sportivo-serie-aPuntuali come sempre ecco le decisioni del giudice sportivo Tosel per la 18 giornata del campionato di calcio Serie A TIM 2010/2011 in programma il prossimo 6 gennaio 2011.

Il giudice ha squalificato per una giornata gli allenatori Edy Reja (Lazio) e Luigi De Canio (Lecce) per proteste nei confronti degli arbitri.

Invece i giocatori che saranno fermi la prossima giornata di campionato sono sette: Bonucci e Giandonato (Juventus), Rossi (Genoa), Benatia (Udinese), Ibrahimovic (Milan), A. Lucarelli (Parma), Mantovani (Chievo).

Ammoniti con diffida Diamanti (Brescia), Bogdani (Chievo), Brighi e Rosi (Roma), De Almeida (Parma), Della Rocca (Bologna), Goian (Palermo), Fabiano (Lecce), Ramirez (Bologna).

Per le società ammende al Napoli di 12.500 euro ed al Lecce di 2.000 euro.

Il Napoli dovrà pagare 12.500 euro per le due multe comminate alla società azzurra, il Giudice Sportivo ha sanzionato la società partenopea “per avere suoi sostenitori, nel corso della gara, nel proprio settore, fatto esplodere numerosi petardi e acceso numerosi fumogeni; per avere inoltre, verso la fine della gara, lanciato sul terreno di giuoco due palloni al fine di arrecare disturbo ad un’azione d’attacco della squadra avversaria; entità della sanzione attenuata ex art. 13 comma 1 lettere a) e b) e comma 2 CGS per avere la Società concretamente operato con le forze dell’ordine a fini preventivi e di vigilanza” e “per aver ingiustificatamente ritardato l’inizio della gara di circa cinque minuti”.

VN:F [1.9.20_1166]
Rating: 0.0/10 (0 votes cast)

Lascia il tuo commento...

commenti

Inserisci un commento...